Vai al contenuto

Incontri zoccolosi e fantasie foot fetish…

settembre 20, 2021

19 settembre…

Che giornata!
Mi reco in una località marittima del centro-nord per trascorrere una bella giornata di relax e …sbam!

L’epifania degli zoccoli si manifesta quasi subito…parcheggiata l’auto, dopo alcuni primi passi compiuti lungo i viali, scorgo in lontananza tra le viandanti una donna zoccolata… niente di strano, mi dico “sono in una località di mare e nonostante il clima non sia oggi dei migliori le donne amano comunque camminare in ciabatte, sandali e…zoccoli, naturalmente”… si fa l’ora di pranzare e decido cosí di entrare in un ristorante, appena preso possesso del mio tavolo dopo alcuni minuti entra una coppietta, e …sbam! Lei indossa un paio di bellissimi “zoccoli svedesi”…il mio acuto occhio foot-shoe fetish fatica non poco a distaccarsi dalla visione mistica del tallone nudo del suo piedino sexy che emerge dall’armonioso abbraccio della tomaia verde-turchese dello zoccolo… sono una coppia di motociclisti ma lei indossa zoccoli per l’occasione e questo dettaglio me la rende subito simpatica e decisamente attraente. Ma l’incontro più piacevole e stimolante della giornata deve ancora arrivare… infatti nel pomeriggio decido di entrare in un negozio di abbigliamento e…sbam! L’addetta alla vendita, forse la titolare del negozio? , indossa un paio di zoccoli con tomaia chiusa e tacco alto, zoccoli con bullette… direi quasi uguali a quelli che vi propongo nella foto allegata… e qui mi dico “oggi deve essere una giornata fortunata!…”, effettivamente era molto tempo che non vedevo questo genere di zoccoli ai piedi di ragazze e donne! La cosa che mi colpisce di più e stimola ulteriormente le mie pulsioni retifiste è il piglio autoritario e il modo di comportarsi di questa donna… che saluta con tono quasi di sfida e rigorosamente tutti gli uomini che entrano “pretendendo” che questi le rispondano al saluto pena “lamentarsi ad alta voce per non avere ricevuto alcuna attenzione e risposta”…naturalmente io avevo risposto gentilmente al saluto e non avevo potuto esimermi dal non restare subito calamitato dalle sue grazie podali zoccolate, messe bene in mostra da tanto spudorati quanto sensuali dangling e da regolari “sexy passerelle” compiute all’interno del negozio… voli della mia fantasia a parte ho avuto la chiara e netta impressione che questa Donna ricercasse realmente una forma di esercizio di seduzione da compiere su ogni uomo che entrava nel negozio e che lo facesse soprattutto attraverso l’uso della sua alta statura accentuata dai suoi deliziosi piedi zoccolati…
credo che in altra situazione e contesto se mi fossi trovato da solo al suo cospetto le avrei offerto i miei più delicati e rispettosi servigi.

Doctor R.

From → Articoli

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: